×

DIGITA NELLA TUA RICERCA E PREMI ENTER

Caricamento in corso...
News

Addio allo storico Caffè San Carlo, non riaprirà più dopo il lockdown

By Secret Torino Novembre 16, 2020

caffè

Nel 2022 il nuovo locale

Situato sotto i portici della magnifica piazza omonima, il Caffè San Carlo fu inaugurato nel 1822; è stato il primo caffè d’Italia ad adottare la luce a gas (1832). Quasi duecento anni di storia alla spalle e ora la chiusura. Non disperate, però, il caffè sarà riaperto tra due anni e si trasformerà in un ristorante stellato.

Intesa San Paolo – proprietaria del locale – si occuperà di restaurare stucchi e decorazioni interni per creare un nuovo ristorante di lusso a Torino. L’idea è quella di aprirlo proprio l’anno dei 200 anni di attività del Caffé San Carlo, che probabilmente non si chiamerà più così.

Insomma i torinesi perdono un punto di riferimento in città ma nel 2022 avranno un nuovo ristorante. Il Caffè per anni è stato uno dei più celebri centri di ritrovo d’intellettuali e personaggi famosi, come il filosofo ed editore Pietro Gobetti. Era un salotto intellettuale percorso da forti vene di patriottismo.

Il Caffè venne anche definito una “reggia” grazie alle sue meravigliose decorazioni. E ora siamo curiosi di vedere come sarà trasformato.

Foto: K.Weise