×

DIGITA NELLA TUA RICERCA E PREMI ENTER

Caricamento in corso...
Pubblicità
City Plans

7 fantastiche cose da fare a gennaio a Torino

By Secret Torino Gennaio 4, 2021

cose da fare gennaio torino

Ecco 7 cose da fare a Torino a gennaio

Ok, finalmente abbiamo salutato il 2020. E ora inizia un nuovo anno, fatto di buoni propositi e tanta speranza per il futuro. Ancora sembra lontano il ritorno alla vita di tutti i giorni, ma rispettando tutte le regole possiamo sempre divertirci e scoprire qualcosa in più di Torino. [Dal 7 gennaio il Piemonte dovrebbe tornare zona gialla]

Ecco i nostri consigli per gennaio. Che ne dici?

1. Scoprire l’edificio foresta in città

25 verde
Shutterstock

A pochi passi dal Parco del Valentino, c’è un edificio particolare: l’edificio-foresta. Se ancora non lo conosci, ti consigliamo di visitarlo. Condominio 25 Verde conta 63 unità abitative di dimensioni differenti. La struttura contiene 150 alberi ad alto fusto e 50 piante nella corte. Un polmone verde per la città, dato che queste piante producono ogni ora circa 150.000 litri di ossigeno e assorbono anidride carbonica.

2. Scoprire la maestosa Sacra di San Michele

sacra san michele
Shutterstock

A 40 km da Torino troviamo la maestosa abbazia simbolo della regione Piemonte. La Sacra di San Michele è il luogo che ha ispirato lo scrittore Umberto Eco per il best-seller Il nome della Rosa. E ogni anno richiama l’attenzione di turisti, pellegrini, fedeli e sportivi. Attualmente non si può visitare ma è consentito l’accesso solamente per partecipare alla messa. In attesa delle nuove misure anti-Covid, possiamo sempre scoprire la leggenda su questo incredibile posto.

3. Visitare il lago delle fate

In Val Quarazza, Piemonte, a oltre di 1.300 metri di altitudine, c’è un meraviglioso lago con le acque color smeraldo. Si tratta di un bacino artificiale formatosi dalla costruzione della diga sul torrente Quarazza. La diga venne costruita nel 1948 per utilizzare l’acqua per la produzione di energia elettrica. Anche se non è naturale, il Lago delle Fate regala ai visitatori uno scenario da sogno.

4. Scoprire il lago delle streghe

Pubblicità

Dopo aver parlato del magnifico lago delle fate, in Piemonte c’è un altro posto da scoprire: il lago delle streghe. Qui la leggenda narra che a chi sa guardare in profondità nelle cose, le acque riveleranno la verità. Il lago si trova nel grande Parco naturale dell’Alpe Veglia e dell’Alpe Devero.

5. Tour virtuale del Museo Egizio di Torino

museo egizio

Ancora non sappiamo quando riapriranno i musei, ma grazie al Virtual Tour del Museo Egizio di Torino potrai scoprire la mostra l’”Archeologia invisibile”. Il tour virtuale – reso possibile grazie al Politecnico di Torino in collaborazione con lo studio Robin – consente di esplorare le sale espositive e le vetrine ospitate. Potrai osservare tutti gli elementi, dai video ai singoli reperti, da qualunque dispositivo.

6. Preparare le Paste di Meliga

paste meliga
Shutterstock

Pare che fossero i biscotti preferiti di Camillo Benso Conte di Cavour. Il primo presidente del Consiglio dei ministri del Regno d’Italia li mangiava con un bel bicchiere di barolo chinato. E allora perché non prepararli in casa? Nel nostro articolo vi sveliamo la ricetta tradizionale di questi deliziosi frollini piemontesi.

7. Leggere un bel libro

libri

Il nostro team ha selezionato cinque libri che dovresti leggere almeno una volta nella vita. Non si può viaggiare? Che problema c’è, lo facciamo con la mente grazie alle storie dei nostri scrittori preferiti.