×

DIGITA NELLA TUA RICERCA E PREMI ENTER

Caricamento in corso...
Arte e Cultura News

Luci d’artista 2020/2021: torna il meraviglioso evento torinese

By Secret Torino Ottobre 30, 2020

luci torino

La storia della manifestazione

Luci d’Artista tornerà anche quest’anno a illuminare le strade di Torino. Una mostra d’arte contemporanea nata nel 1998 che oggi arriva alla sua XXIII edizione. Quindi la manifestazione nasce a Torino e poi viene ripresa anche da altre città, come Salerno e Pescara. Tra le tante opere esposte durante gli ultimi anni, ricordiamo l’opera permanente di Mario Merz. Nel 2004 viene installato Il volo dei numeri. Sulla Mole Antonelliana il segnale luminoso è dato dalla serie di Fibonacci dove ogni numero è la somma dei due precedenti.

Quest’anno ci saranno 26 installazioni, di cui 14 in centro. Fra le novità, “My Noon” di Tobias Rehberger in Borgata Lesna e una nuova illuminazione artistica che valorizzerà il Monumento 1706 di Luigi Nervo (Circoscrizione 5).

L’inaugurazione sarà oggi alle 17,30 e si potrà seguire in diretta streaming dal sito del Comune di Torino e sui canali social di Luci d’artista e Contemporary Art.

Foto: @danielmilia

Le luci d’artista in centro

  • Cosmometrie di Mario Airò in piazza Carignano;
  • Tappeto Volante di Daniel Buren in piazza Palazzo di Città;
  • Regno dei fiori: nido cosmico di tutte le anime di Nicola De Maria in piazza Carlina;
  • Giardino Barocco Verticale di Richi Ferrero in via Alfieri 6 (Palazzo Valperga Galleani);
  • L’energia che unisce si espande nel blu di Marco Gastini nella Galleria Umberto I (opera permanente);
  • Planetario di Carmelo Giammello in via Roma;
  • Migrazioni (Climate Change) di Piero Gilardi nella Galleria San Federico;
  • Cultura=Capitale di Alfredo Jaar in piazza Carlo Alberto (opera permanente);
  • Doppio passaggio (Torino) di Josep Kosuth sul ponte Vittorio Emanuele I (opera permanente)
  • Luì e l’arte di andare nel bosco di Luigi Mainolfi in via Carlo Alberto;
  • Il volo dei numeri di Mario Merz sulla Mole Antonelliana (opera permanente);
  • Vento Solare di Luigi Nervo in piazzetta Mollino;
  • Palomar di Giulio Paolini in via Po;
  • Noi di Luigi Stoisa si intrecciano in via Garibaldi.

Le luci d’artista saranno presenti anche nelle altre circoscrizioni, per vedere il programma completo fino al 10 gennaio 2021 clicca qui.

Foto principale: @rush_intime