×

DIGITA NELLA TUA RICERCA E PREMI ENTER

Caricamento in corso...
Cibo

Nuvola di Ghigo: la storia del Pandoro torinese che delizia il palato

By Secret Torino Novembre 16, 2020

nuvola ghigo

Il Pandoro speciale

Ancora non è dicembre, ma il Natale è una festa che trasmette magia e regala felicità. Per questo motivo, non vediamo l’ora che arrivi! Le luminarie per le strade e Torino più bella che mai. Non pensiamo, però, solo alle decorazioni che stupiscono la vista, ma anche alle leccornie che deliziano il palato. Tra i dolci tradizionali del periodo natalizio, troviamo la “Nuvola di Ghigo” (specialità torinese).

Una vera bomba calorica, se pensiamo che il classico Pandoro viene ricoperto con crema di burro e zucchero a velo. Ma da provare per la sua bontà. Un dolce che si scioglie in bocca per la sua morbidezza e che viene preparato con lievito naturale. Quando è stato inventato?

La Nuvola viene prodotta dalla storica Pasticceria Ghigo. Nata nel 1870, fino agli anni ’50 era una latteria. Il negozio produceva formaggi, tomini e consegnava il latte a domicilio. Anni fa per le strade di Torino il latte veniva trasportato dentro una cisterna trainata dai cavalli, dove veniva versato nei classici bidoni bianchi.

La pasticceria ora produce prodotti rispettando le ricette tramandate per generazioni. E tra queste specialità troviamo la Nuvola di Ghigo, sia in monoporzione sia da 1 kg per i pranzi di famiglia. Nella pasticceria troverete anche altri gustosi dolci, come i croissant originali, e altri prodotti unici nel loro genere.

📍 Dove: via Po, 52/B, 10123 Torino.

Qual è il prezzo?

Il prezzo dipende dalla tipologia scelta, le mini nuvole costano 5 euro. Costo € 36 al kg.

Foto: Pasticceria Ghigo Facebook.